Cerca
Close this search box.
Anika

Melissa

È AmblyoPlay un buon programma per la correzione dello strabismo? Amblyoplay è uno straordinario strumento informatico per la terapia della visione. Le attività rosso/blu si annullano perfettamente con gli occhiali in dotazione, diventando uno strumento

Read More »
Anika

Disha

Amblyoplay è un software straordinario per la formazione all’ambliopia di bambini e adulti in modo divertente. Integra bene entrambi gli occhi e aiuta i pazienti a sviluppare una visione normale.

Read More »
Anika

Dan

Sono rimasto molto colpito dal design e dall’implementazione di Amblyoplay. La navigazione dell’applicazione è molto intuitiva. Anche la musica è appropriata, leggera e piacevole.   Anche se, come uomo di 80 anni, non sono un

Read More »
Anika

Fernand

Sono un uomo di 61 anni che ha scoperto l’anno scorso di soffrire di ambliopia. Ho scoperto Ambloplay lo scorso maggio e ho deciso di provare. Dopo quasi 6 mesi, non posso dire di riuscire

Read More »
Anika

Mohabat

Ho fatto un abbonamento di 12 mesi e sto pensando di prolungarlo di nuovo per almeno 6 mesi perché ha fatto sì che i miei due occhi lavorassero di più come una squadra. Ci vuole

Read More »
Anika

Olivia

La mia esperienza con Amblyoplay è stata molto buona. Ho un’insufficienza di convergenza che ha influenzato la mia capacità di leggere, il che era un grosso problema per me. Amblyoplay mi ha aiutato molto e

Read More »

Aiganym

Lo uso da un paio di mesi. Non ricordo esattamente, ma credo che siano sicuramente più di 4 mesi. Prima di AmblyoPlay, il mio occhio sinistro non riusciva a vedere molto, soprattutto la parte destra

Read More »
Thanks for subscribing!

Here is a coupon code for 5% discount on AmblyoPlay Vision Therapy

COUPON: NEWS5
Perché suggeriamo un tempo minimo di 6 mesi per il successo?

Sulla base dei dati di oltre 15.000 pazienti che hanno utilizzato AmblyoPlay, i miglioramenti iniziano entro 4 mesi, mentre i risultati ottimali richiedono in media dai 6 ai 18 mesi. La durata dell’allenamento necessario dipende dall’età del paziente, dalla gravità del problema, dalle patologie che lo accompagnano e dall’adesione al programma di allenamento.